Casa di Ruth

“Casa di Ruth” in Genova, per donne – sole o mamme con bambini – sfuggite alla tratta o vittime di violenza. La casa è inserita  nella rete madre /bambino e nel progetto “Sunrise” del Comune di Genova.

ITER DI INSERIMENTO

In generale, le segnalazioni sono avanzate dai Servizi territoriali pubblici del Comune di Genova (U.C.S.T. /A.T.S.) o di altri Comuni fuori Genova (preferibilmente del Centro-Nord d’Italia) direttamente alla sede della cooperativa dove si provvede a consegnarla al referente della struttura. Gli inserimenti delle donne ex art.18, invece, sono proposti al referente della Struttura negli incontri periodici della Rete Sunrise
Per le segnalazioni provenienti da fuori Genova, l’iter di inserimento terrà conto delle esigenze del Servizio inviante e le modalità saranno di volta in volta concordate.

 

 

 
 
Torna a “Immigrati”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno + dieci =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.